oldbaldygolfcourse.org

L'ordinamento giuridico - Santi Romano

DATA DI RILASCIO 15/11/2018
DIMENSIONE DEL FILE 9,99
ISBN 9788822902641
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Santi Romano
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? L'ordinamento giuridico in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Santi Romano. Leggere L'ordinamento giuridico Online è così facile ora!

Puoi scaricare il libro L'ordinamento giuridico in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Pubblicato per la prima volta nel 1918 e riedito con un poderoso apparato di note e commenti nel 1946, "L'ordinamento giuridico" è uno dei libri più influenti della cultura giuridica italiana. Santi Romano, tra i fondatori del diritto costituzionale e del diritto amministrativo in Italia, unisce in una trama densa e avvincente due famiglie nobili del pensiero giuridico: istituzionalismo e pluralismo. Con forza anticipatoria, Romano elabora una concezione in cui il diritto viene affrancato dai limiti concettuali che lo hanno vincolato al suo contenitore storico, lo Stato, e avanza una prospettiva destinata a segnare un punto di non ritorno: il diritto è quella serie di protocolli d'esperienza pratica mediante cui un gruppo si dà una forma organizzata e separa la propria esistenza come organizzazione da quella transeunte dei propri membri. L'esito è dirompente: almeno da un punto di vista concettuale, lo Stato è considerato, in rapporto al diritto, al pari di una Chiesa, di una qualsiasi associazione sportiva, e persino di un'organizzazione criminale. La teoria esposta in questo libro, che viene ora ripubblicato a un secolo esatto dalla sua prima apparizione, dice molto del nostro presente, in cui il diritto mostra il volto archetipico di tecnica specialistica e rilancia pretese di indipendenza rispetto alla politica rappresentativa. La forza «compositiva» del diritto, di cui Romano si fa qui portavoce, ossia la capacità di dare vita effettiva agli elementi altrimenti dispersi della società, rappresenta anche la sua capacità di negoziare le relazioni tra organizzazioni in modo da stemperarne i conflitti violenti e da produrre sempre nuove configurazioni della vita sociale. A cura e con un saggio di Mariano Croce.

...delinea in maniera pedissequa aspetti, azioni, sanzioni, tempistiche ... Soggetto di diritto - Wikipedia ... . Con il termine Ordinamento Giuridico si stanno ad indicare le norme che regolano la vita di una comunità, ovvero di una popolazione.. Esso comprende anche l'organizzazione interna dello Stato e tutto ciò che riguarda rapporti giuridici tra organi dello Stato e membri della collettività. L'ordinamento giuridico è strettamente legato ad un gruppo sociale poiché ne "detta" le regole ed è ... L'ordinamento giuridico interno e internazionale 5 getti, intere ... Cosa significa ordinamento giuridico? - Sapere.it ... ... L'ordinamento giuridico interno e internazionale 5 getti, interessi verso i beni materiali e interessi di altro genere, come quelli cultura-li (verso il mondo della natura o dello spirito umano), quelli religiosi (stabilire un contatto mistico con la divinità attraverso la preghiera e gli atti di culto) e così via. L'ordinamento giuridico italiano è retto dalla Costituzione della Repubblica Italiana, emanata nel 1948. E' una costituzione rigida, cioè non modificabile da leggi ordinarie; può essere modificata od integrata solo attraverso un procedimento speciale, particolarmente complesso, previsto dalla stessa Costituzione (art. 138). Ordinamento giuridico. L'ordinamento giuridico è il complesso organico di norme giuridiche che disciplinano i rapporti giuridici tra i membri di una collettività e tra gli organi dello Stato, determina le istituzioni su cui si fonda la vita civile in una società. Lo scopo dell'ordinamento giuridico è di garantire la pacifica convivenza. Il requisito della unità allude all'esigenza che l'ordinamento giuridico sia riconducibile, in via diretta o indiretta, ad un'unica norma fondamentale. Nel contesto degli ordinamenti giuridici contemporanei, si tende ad identificare tale elemento originario nella costituzione, intesa come esito di un processo produttivo extra-ordinem. L'ordinamento giuridico di Romano non è infatti in alcun modo l'ordinamento giuridico di Kelsen: questo si risolve in un sistema di norme, quello è cosa tanto diversa da poter essere prospettato proprio in alternativa all'idea di un ordinamento giuridico inteso come sistema di norme. L'ordinamento giuridico originario costituisce il diritto positivo, che va distinto dal d...