oldbaldygolfcourse.org

La disciplina dei rifiuti - Angelo Frattini

DATA DI RILASCIO 25/06/2002
DIMENSIONE DEL FILE 12,90
ISBN 9788851300470
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Angelo Frattini
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La disciplina dei rifiuti in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Angelo Frattini. Leggere La disciplina dei rifiuti Online è così facile ora!

Il miglior libro La disciplina dei rifiuti pdf che troverai qui

Il decreto Ronchi (D.Lgs. 5-2-1997, n. 22) ha profondamente innovato la disciplina in materia di rifiuti ponendosi per la prima volta come scopo non più soltanto il loro smaltimento ma anche lo sviluppo e l'adozione di iniziative volte al recupero e al riciclaggio. Il volume propone una lettura completa del decreto ponendo l'accento sulle problematiche di maggiore interesse nella quotidiana applicazione della normativa. Completano il testo un''appendice giurisprudenziale' contenente una rassegna delle più significative massime in materia e un''appendice normativa' con le disposizioni di più frequente consultazione.

...e fasi di: Nell'ambito di quel particolare ramo del diritto che viene comunemente definito come tutela dell'ambiente, le regole giuridiche sulla gestione dei rifiuti rivestono senza dubbio un ruolo di primo piano, tanto sul piano internazionale e comunitario, quanto sul piano nazionale ... PDF Regolamento per la gestione dei rifiuti ... . Anzi, proprio a quest'ultimo livello di interesse la gestione dei rifiuti costituisce una problematica di scottante e ... In base alla tipologia di trattamento a cui i rifiuti sono destinati, sono richieste analisi di diversa periodicità e tipologia. Dall'esame della disciplina normativa vigente in materia emerge che sussiste l'obbligo di procedere all'analisi chimica dei rifiuti solo nelle seguenti ... PDF La nuova disciplina dei rifiuti introdotta dal decreto ... ... ... In base alla tipologia di trattamento a cui i rifiuti sono destinati, sono richieste analisi di diversa periodicità e tipologia. Dall'esame della disciplina normativa vigente in materia emerge che sussiste l'obbligo di procedere all'analisi chimica dei rifiuti solo nelle seguenti ipotesi: a) Per il conferimento in discarica: il D.M. 27 settembre 2010 (art. 2), al fine di determinare l ... La disciplina dei rifiuti e la gestione degli altri residui (Trs, riporti e sedimenti) di Alessandro Kiniger, B&P Avvocati - 10 Gennaio 2020. Facebook. Twitter. Linkedin. WhatsApp. Email. Print. Tante le fattispecie, ciascuna con la propria disciplina e giurisprudenza di riferimento. PER LA DISCIPLINA DELLA TARIFFA RIFIUTI CORRISPETTIVA (Legge n. 147 del 27/12/2013, art. 1, comma 668) 2 Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 30831 del 18/03/2019 Sommario Articolo1 - Oggetto Articolo 2 - Definizioni Articolo 3 - Servizio di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati L'attuale disciplina sulla gestione dei rifiuti è costituita dai regolamenti comunitari e dai provvedimenti nazionali di recepi ... I rifiuti prodotti nel dipartimento di Chimica sono rifiuti speciali e in particolare i rifiuti prodotti nei laboratori di ricerca si considerano in linea generale pericolosi. Regolamento per la disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI) Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 11 del 28/04/2014 Modificato con delibera del Consiglio Comunale n. ___del 02/07/2015. 2 Art. 1 - Oggetto del regolamento Art. 2 - Gestione e classificazione del tributo Art ... Tassa sui rifiuti TARI; 3. Il presente regolamento disciplina l'applicazione della compente rifiuti TARI 4. L'entrata qui disciplinata ha natura tributaria, non intendendosi con il presente regolamento attivare la tariffa con natura corrispettiva di cui all'art. 1 comma 652 della Legge n. 147 del 27/12/2013. Art. 2 PRESUPPOSTO 1. Il D.L.vo 152/06 fa espresso riferimento ai rifiuti derivanti dall'attività di manutenzione in due distinte norme: l'art. 230 e l'art. 266, comma 4; la prima delle due disposizioni si riferisce solo alla manutenzione di reti ed infrastrutture (cd. manutenzione specifica); la seconda si riferisce invece a tutte le altre attività di manutenzione (cd. manutenzione generica). rifiuti 2. Le finalità della disciplina sui rifiuti 3. I criteri di priorità nella gestione dei rifiuti 4. La prevenzione della produzione dei rifiuti 5. Il recupero dei rifiuti 6. Lo smaltimento dei rifiuti Capitolo II La nozione di rifiuto, l'ambito di applicazione e la classificazione dei rifiuti 1. Esso si articola in dieci capitoli dove la materia dei rifiuti viene trattata in modo esaustivo, tanto negli aspetti generali che nei particolari, effettuando quando necessario - il confronto con la disciplina previgente per esaltarne le differenze ma sempre tenendo presente, quale obiettivo primario, la necessità del lettore di percepire con ... La disciplina del deposito temporaneo e il trasporto dei rifiuti derivanti da attività di manutenzione. A cura di Alessandro Bressi. - Gestione Rifiuti La disciplina dei rifiuti portuali: aspetti tecnico - pratici a quasi due anni dall'entrata in vigore del D Author: Polipo Last modified by: Santolox Created Date: 9/4/2005 1:29:00 PM Company: Fattoria Other titles: La disciplina dei rifiuti portuali: aspetti tecnico - pratici a quasi due anni dall'entrata in vigore del D Cass. Sez. III n. 5410 del 11 febbraio 2020 (UP 17 ott 2019) Pres. Ramacci Est. Liberati Ric. Crocetti Rifiuti.Reati concernenti la disciplina dei rifiuti e particolare tenuità del fatto Ai fini dell'applicabilità della causa di non punibilità per particolare tenuità del fatto di cui al'art. 131-bis cod. pen. in relazione a reati concernenti la disciplina dei rifiuti non possono ... La disciplina della Gestione dei Rifiuti Versione stampabile E' la parte quarta del Decreto legislativo 152/2006 (artt. 177-266) a dettare norme in materia di gestione dei rifiuti che, ai sensi dell'art. 178, costituisce attività di pubblico interesse tesa ad assicurare una elevata protezione dell'ambiente e controlli efficaci....