oldbaldygolfcourse.org

Teorie di genere. Femminismi e semiotica - Cristina Demaria

DATA DI RILASCIO 23/10/2019
DIMENSIONE DEL FILE 7,63
ISBN 9788830102378
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Cristina Demaria
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Teorie di genere. Femminismi e semiotica in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Cristina Demaria. Leggere Teorie di genere. Femminismi e semiotica Online è così facile ora!

Tutti i Cristina Demaria libri che leggi e scarichi da noi

Ai tempi del #MeToo, di "Ni Una Menos", dei femminicidi e dei nuovi femminismi, è necessario tornare a riflettere sul genere. Non sulla cosiddetta e inesistente gender theory, lo spauracchio che è lecito chiamare reazionario, perché reagisce alla messa in questione degli stereotipi. Bensì è necessario riflettere sul modo in cui femminile e maschile sono culturalmente costruiti, nella lingua e dalla lingua, nei e dai diversi sistemi di significazione. Il femminismo, infatti, non è solo il movimento politico e sociale che ha già determinato importanti cambiamenti sia nella nostra vita che nella legislazione del nostro paese (mentre il costume e la politica nazionale sembrano piuttosto proporre regressioni). Il femminismo non si esaurisce nemmeno nella pur necessaria critica filosofica al cosiddetto patriarcato. Il femminismo è anche un pensiero teorico profondo e variegato sui processi attraverso cui il soggetto si costituisce in quanto sessuato. Si tratta di processi innanzitutto testuali, che interpellano perciò lo specifico sguardo della semiotica. Di tali processi questo volume offre una panoramica: riconosce ai testi (di letteratura, di cinema e tv, ma anche del web e dei social network) la rilevanza e l'attenzione di cui sono degni, per individuare e affinare gli strumenti teorici e analitici più utili per indagare le rappresentazioni di genere. Una nuova introduzione, alcuni capitoli aggiuntivi e un'accurata revisione e riscrittura integrano alla prima edizione di questo testo i necessari aggiornamenti teorici, tematici e bibliografici.

...iti, nella ... Teorie di genere. Femminismi e semiotica ... Teorie di genere - Bompiani ... . Cristina Demaria, Aura Tiralongo. Libri-Brossura-5%. 19,00 € 18,05 € Disponibile in 1-2 ... Post su Teorie di genere - Femminismo critica postcoloniale e semiotica scritto da Elle Vit Cristina Demaria, Teorie di genere. Femminismi e semiotica, Milano, Bompiani, 2019, pp. 462 . [libro] C. Demaria, Tradurre la semiotica? Strumenti per la ricerca di una transdisciplinarit ... Home Libro Teorie di genere. Femminismi e semiotica ... Teorie di genere. Femminismi e semiotica - Libreria Antigone ... ... Home Libro Teorie di genere. Femminismi e semiotica. Teorie di genere. Femminismi e semiotica. 21,50 ... Bibliografia su "Genere e media" Teorie femministe e concetto di "genere" Bellassai S. (2004) La mascolinità contemporanea, Carocci, Roma. A. Bellassai, L'invenzione della virilità.Politica e immaginario maschile nell'Italia contemporanea, ROMA, Carocci, 2011.. Bourdieu P. (1998) Il dominio maschile, Feltrinelli, Milano 1998. Braidotti R. (1995) Soggetto nomade. Possiamo pensare alla teoria del gender identificandola con l'immagine di un grande e vecchio albero dalle numerose e profonde radici.. Essa, non nasce infatti oggi, ma rappresenta il punto di arrivo di un lungo e complesso processo di rivoluzione culturale che ha radici multidisciplinari e remote. La teoria del gender non ha sviluppato un suo pensiero originale ma ha piuttosto messo insieme ... 2. Messe in scena in azione de "la-teoria-del-genere" tra Francia e Italia. Tra il 2003 e il 2011 circa, "la-teoria-del-genere" attraversa un periodo di relativa latenza, nel corso del quale circola in modo semi-confidenziale, soprattutto in Italia. ³Identità e differenze. Introduzione agli studi delle donne e di genere´ a cura di M.S. Sapegno, Mondadori Edizioni Sapienza 2011, Roma, pp. 179-210 CAPITOLO OTTAVO: I femminismi dagli anni Ottanta al XXI secolo 1 Differente e molteplice1 Dagli anni Ottanta, il femminismo si sviluppa in varie direzioni e il dibattito sulla libertà femminile, gender/genere Il termine italiano genere traduce l'anglosassone gender, introdotto nel contesto delle scienze umane e sociali per designare i molti e complessi modi in cui le differenze tra i sessi acquistano significato e diventano fattori strutturali nell'organizzazione della vita sociale.Il g. ha così assunto il ruolo di categoria di analisi e interpretazione della conformazione ......